La motosarchiatrice SLM è una macchina semovente condotta a piedi per la sarchiatura. Permette di arrivare vicino alle colture e di lavorare anche sotto la manichetta di irrigazione, lavorazione non possibile con altre macchine ed attualmente operata a mano. La lavorazione del terreno avviene mediante una lama in “hardox” che con un movimento oscillatorio orizzontale a 15° smuove la parte sottostante del terreno garantendo la possibilità di entrare tra una pianta e l’altra nell’interfila.

Con il movimento descritto è possibile lavorare anche sotto le manichette di irrigazione senza dover procedere alla loro rimozione.

Grazie alla rottura del terreno di pochi centimetri, non danneggia gli apparati radicali delle colture, distrugge meccanicamente le erbe infestanti, favorisce la penetrazione più omogenea, e quindi più efficace, dell’acqua di irrigazione e migliora il ricircolo dell’aria e agevola nei climi freddi la penetrazione nel terreno del calore solare.

Con la sarchiatura è possibile addirittura risparmiare acqua. Questo avviene in quanto con essa si interrompe uno dei meccanismi che nel suolo consentono all’acqua di spostarsi: la risalita capillare. Essa è possibile solo se il mezzo entro cui avviene (il terreno) è continuo, senza interruzioni. La disgregazione dei primi centimetri di suolo agisce proprio in tal senso, ovvero rompe la continuità del terreno ed impedisce che l’acqua, dagli strati più profondi, risalga in superficie e si disperda inutilmente per evaporazione.

La macchina è di facile utilizzo e non richiede sforzi fisici in quanto bisogna solo seguire la stessa e manovrarla negli spazi desiderati, il tutto a passo d’uomo. La lama penetra del terreno senza che venga esercitata alcuna pressione dall’operatore.

Grazie al manubrio richiudibile ed alle maniglie di trasporto, si può agevolmente trasportare tenuto conto anche del suo peso e dimensioni ridotte.

 

Caratteristiche

Motore: 4T 87 cc – hp 2,1.

Lama in “hardox” misura standard 50 cm – intercambiabile con altre misure.

Peso: 53 Kg.

Manubrio regolabile e richiudibile

Maniglie di trasporto

Optional: lame di diverse misure – box di concimazione – ruota in ferro

La motosarchiatrice è stata presentata e segnalata all’Esposizione Internazionale di Macchine
per l’Agricoltura e il Giardinaggio – EIMA 2016, la più grande Fiera della meccanizzazione agricola a Bologna. Questa segnalazione è per noi di SLM motivo di vanto e prestigio.

Desideri maggiori informazioni?

Contattaci