Il vibrocoltivatore è un attrezzo versatile per la frantumazione delle zolle, estirpazione di erbe infestanti e preparazione del letto di semina.

Dotato di ruote in ferro, per regolare la profondità di lavoro. Regolazione larghezza di lavoro, da metri 1,50 a metri 2,15.

Grazie alla ottima capacità della macchina di seguire il livello del terreno, alla precisione del controllo della profondità ed alla calibrata distribuzione del peso, il vibrocoltivatore riesce a produrre un perfetto letto di semina mescolando in modo omogeneo il terreno, impedendo al tempo stesso la perdita di umidità.

Il numero di ancore varia da 11 a 15 in base alla larghezza di lavorazione. Il pettine a retro garantisce un livellamento dopo la rottura e la movimentazione del terreno stesso.

Desideri maggiori informazioni?

Contattaci