I Ripper SLM sono macchinari robusti che, una volta agganciati al trattore tramite l’attacco a tre punti, consentono la ripuntatura (o scarificatura) del terreno. La ripuntatura è una procedura che consiste nella rottura degli strati compatti del terreno (più o meno profondi) e lo sgretolamento delle zolle. Questa particolare lavorazione consente:

  • un notevole risparmio di tempo, dimezzando infatti i tempi necessari alla lavorazione del terreno rispetto ad una zappatrice;
  • di preservare il contenuto della sostanza organica e dei microrganismi presenti nel suolo;
  • l’aumento dello spazio utile per le radici;
  • un incremento della capacità di drenaggio;
  • il miglioramento dei caratteri di permeabilità e di aerazione;
  • di non lasciare, a differenza dell’aratura, la suola di lavorazione

TUTTI I RIPPER SONO DOTATI COME OPTIONAL DI RULLO FRANGIZOLLE CON TERZO PUNTO A VITE O PISTONE IDRAULICO E ESPLOSORI.