L’interraconcime noccioleto e vigneto inerbito è una combinazione di due attrezzature, ossia permette lo spargimento del concime e l’interramento dello stesso. La larghezza compatta permette l’agevole passaggio nei noccioleti e vigneti.

Gli interratori di concime possono essere gestiti anche in autonomia (da 1 a 5) in base alle proprie esigenze.

L’interraconcime è dotata anche di altri dosatori ai quali possono essere applicati i vomerini in base al tipo di coltura e/o di lavorazione che si intende praticare sul terreno.

Tra i vari vantaggi permette di localizzare gli elementi nutritivi con il conseguente “pronto assimilo” ed un giusto dosaggio evitando perdite di prodotto eccessivo come avviene con il sistema a “spalio”.

Mancata dispersione del concime generalmente trascinato a valle dalle intemperie. Riduzione dei costi di esercizio (un solo passaggio).

Concimazione ed interramento anche nei periodi primaverili ed estivi e quindi nessuna perdita per evaporazione con clima caldo dell’elemento azotato, in particolare quello nitrico.

Possibilità di concimazione di fondo per le colture ad indirizzo biologico (es: sostanza organica)

Desideri maggiori informazioni?

Contattaci